News medicina e chirurgia

Addominoplastica con fili

Addominoplastica con fili

Scopri il nuovo lifting dell’addome
Ti manca poco per ottenere il fisico sempre sognato? Hai un cedimento di pelle in zona addome o delle adiposità localizzate? Scopri subito il nuovo lifting all’addome tramite fili di sospensione da Micenter.
Il lifting all’addome con fili viene chiamato “mii lifting” e serve a trattare lassità cutanee, cedimenti o adiposità localizzate. I fili, riassorbibili, vengono utilizzati anche per altri interventi come al volto o al fondoschiena.

Come avviene l’addominiplastica

L’intervento avviene in ambulatorio e la durata è di circa un’ora. Non presenta controindicazioni o rischi.
L’intervento prevedere l’inserimento di fili riassorbibili in materiali biocompatibili: possono essere utilizzati fino a 12 fili a seconda della posizione dove è necessario intervenire. Viene, quindi, creata una rete di sostegno. I fili vengono poi riassorbiti dopo 4 settimane lasciando inalterata la trazione dei tessuti grazie al naturale processo di fibrosi a livello sottocutaneo.
Per ottenere un risultato perfetto si consiglia di associare al lifting con filo all’addome anche un intervento di lipofilling per riempire eventuali piccole zone rimaste svuotate e rimodellare l’intera area. 

La pelle viene quindi rimossa dai tessuti sottostanti e dalla fascia muscolare dei muscoli detti addominali. In questo modo è possibile per il chirurgo riavvicinarere le fasce muscolari che con il tempo possono aver ceduto ed essersi spostate rispetto alla sede corretta (diastasi dei retti addominali). Questo intervento permette di restituire tono alla parete addominale e rendere più sottile il punto vita.
La cute circostante viene tesa e suturata, facendo attenzione a sistemare l’ombelico in posizione adeguata e più proporzionata. A volte il chirurgo, prudentemente, posiziona 2 drenaggi sottocutanei in aspirazione che verranno rimossi dopo 24-48 ore dall’intervento. 

La medicazione è la parte più importante: serve a garantire la tenuta delle suture che solitamente sono di tipo estetico e quindi fragili. Solitamente al di sopra della medicazione viene applicata una guaina elasticizzata. 

Nell’immediato post-operatorio i primi giorni la zona è gonfia e dolente, sopportabile anche per l’assunzione della terapia antidolorifica consigliata dal chirurgo. 

Dopo circa un mese il paziente potrà riprendere le normali attività e soltanto dopo 2-3 mesi si potrà fare una valutazione definitiva dell’esito dell’intervento e della qualità delle cicatrici. 
 
Vuoi avere altri informazioni sull’addominoplastica? Contattaci, siamo a tua disposizione per consulti gratuiti e senza impegno.
 
PRENOTA ORA LA TUA
VISITA GRATUITA!
Campi obbligatori *
Le ultime news dal blog
corpo

Curare la ginecomastia con la laserlipolisi

Un rimedio efficace, poco invasivo ed immediato
viso

Lifting non chirurgico con PRX–T33

Biorivitalizzante senza aghi
corpo

Sedere perfetto con la nuova tecnica dei fili permanenti

Scopri come sollevare il tuo lato b
corpo

Grasso alle ginocchia: eliminarlo con il laser

Laserlipolisi è il trattamento mirato ed efficace per te
corpo

Addominoplastica con fili

Scopri il nuovo lifting dell’addome
corpo

Grasso localizzato: come eliminarlo col laser

Laserlipolisi, il trattamento innovativo ed efficace
corpo

10 cose che ogni donna dovrebbe fare per rimanere giovane

I consigli degli esperti per contrastare i segni del tempo
viso

Maniglie dell’amore, addio!

Scopri com’è facile eliminarle con la laserlipolisi
Fano: Mikyton Srl - Via Tito Speri, 8 - 61032 Fano (Pu)

ANCONA: Via Carlo Simeoni, 15 - 60122 Ancona (AN)

BOLOGNA: Poliambulatorio San lazzaro, Via della Repubblica, 80 - 40068 San Lazzaro di Savena (BO)
RAVENNA: Poliambulatorio Saba, Via Comandini n. 12 - 48124 Ravenna (RA)


CESENA: Poliambulatorio Giano, Via Ancona I - 47521 Cesena (FC)
P.Iva 02497630414 - Privacy Policy
Credits TITANKA! Spa © 2018
* Tutte le immagini e i testi di questo sito sono solo a scopo informativo. Ogni individuo possiede caratteristiche fisiche individuali diverse e il risultato di tutti gli interventi e servizi di chirurgia e medicina estetica descritti sono differenti da persona a persona.