Menopausa
Come restare in forma

Con la menopausa avvengono, nel corpo femminile, molti cambiamenti. Il nuovo equilibrio ormonale che si viene a creare, infatti, incide molto sullo stato di forma. A questo proposito sarebbe opportuno rivedere il proprio regime alimentare e l’attività fisica da praticare.

Restare in forma in menopausa: i consigli di Micenter


Il primo consiglio che vogliamo dare è quello di tenere sotto controllo il peso, specialmente se si parte da una condizione di sovrappeso: l’eccesso di tessuto adiposo genera un incremento degli squilibri metabolici, rappresenta un indice di rischio per tutta una serie di patologie e grava sul carico osteo-articolare. In questo caso il consiglio è quello di seguire una dieta che preveda la riduzione del 30% dell’apporto calorico.

dieta mediterranea

È sconsigliato assolutamente oltrepassare tale percentuale optando per regimi alimentari troppo restrittivi, poiché è necessario prevenire il meccanismo per cui il corpo, per produrre le energie necessarie alla sopravvivenza, ricorre al consumo degli aminoacidi destinati al mantenimento del trofismo muscolare, provocando una perdita di massa magra e di tonicità. Infatti, per prevenire ulteriormente questo rischio, si consiglia di abbinare alla dieta dell’attività fisica di potenziamento muscolare.

Nel regime alimentare della donna in generale e non solo in sovrappeso durante la menopausa, quindi, non devono mancare le proteine e i carboidrati, cioè quelle fonti energetiche che servono all’organismo per svolgere al meglio tutte le sue funzioni biologiche.

Il segreto per rimanere in forma durante la menopausa potremmo dire, allora, che consiste nel migliorare la composizione corporea, diminuendo la percentuale e la quantità di massa grassa attraverso un’alimentazione sana, equilibrata e dall’apporto calorico controllato e preservando e aumentando la percentuale di massa magra grazie alla pratica regolare di attività fisica.

Durante la menopausa anche le ossa subiscono dei cambiamenti, divenendo più fragili. Anche in questo caso l’alimentazione può essere di aiuto: è importante, quindi, curare l'assunzione di vitamina D tramite il consumo di pesce e di tuorlo d'uovo, e di calcio che troviamo nel latte e nei suoi derivati e nei legumi.

Importantissima anche un'attività fisica costante che oltre a migliorare il nostro aspetto fisico ci aiuta a mantenere un corpo sano e a rallentare il processo di invecchiamento.




Prenota un appuntamento
Visita Gratuita, Clicca per chiamare
+393477191486
oppure Invia la richiesta compilando il modulo, verrai contattato dal centro più vicino.

I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.