Filler all'Acido Ialuronico
Tutto quello che devi sapere

Uno dei trattamenti più amati sia dalle donne che dagli uomini per andare a contrastare i segni del tempo e per far recuperare al viso turgore e volume è il filler all’acido ialuronico.

Che cos’è l’acido ialuronico?


L’acido ialuronico è una componente fondamentale del derma, che l’organismo è in grado di produrre autonomamente. Ha una caratteristica peculiare: è in grado di trattenere una quantità di acqua pari a 1000 volte il suo peso, per cui, è il primo responsabile dell’idratazione della pelle.

acido ialuronico viso

Il problema è che con il passare degli anni la produzione di acido ialuronico diminuisce progressivamente e questo rappresenta un impoverimento della pelle, che perde tono ed elasticità, condizioni favorevoli per la formazione delle rughe.

L’acido ialuronico come anti-age


L’acido ialuronico è uno degli attivi più efficaci nella lotta ai segni del tempo ed è, infatti, contenuto, in pratica, in quasi tutti i prodotti cosmetici anti-age.

Fornendo alla pelle nuove molecole di acido ialuronico dall’esterno, queste andranno a legarsi all’acqua presente nei tessuti, ricreando, così, le condizioni ottimali di una pelle sana e giovane, che appare tesa, levigata e luminosa.

I prodotti a base di acido ialuronico, infatti, si propongono come minimizzatori delle rughe già presenti e, soprattutto, preventivi per la formazione di nuove rughe.

Ma l’azione dell’acido ialuronico contenuto in piccole percentuali nei prodotti anti-age non è tanto potente quanto quella dell’acido ialuronico contenuto nei filler: con i filler, l’acido ialuronico viene direttamente iniettato sottopelle tramite l’uso di aghi supersottili, in modo che possa andare ad agire proprio dove si desidera, ottenendo così un effetto distensivo dei tessuti immediato e duraturo. In più, essendo un elemento conosciuto all’organismo umano, è totalmente biocompatibile e si riassorbe con facilità, permettendo di effettuare più trattamenti nel corso del tempo.

Visivamente, l’effetto dei filler a base di acido ialuronico nelle aree in cui sono presenti delle rughe può essere definito di soft-lifting: la pelle, grazie ad una nuova e potente idratazione, appare turgida e, di conseguenza, distesa sin da subito.

viso giovane

Il fatto che questo attivo sia completamente biocompatibile è un grande vantaggio, perché fa sì che i filler all’acido ialuronico siano totalmente sicuri. Il piccolo svantaggio è che il loro effetto tende a scomparire pian piano nel tempo, ma è molto relativo, in quanto il trattamento può essere tranquillamente ripetuto.

filler all'acido ialuronico

Gli innumerevoli utilizzi dei filler all’acido ialuronico


I filler all’acido ialuronico non sono solamente dei potenti ed efficaci trattamenti anti-age: possono essere utilizzati anche per la risoluzione di altre problematiche cutanee.

Ecco, brevemente, gli utilizzi più comini dei filler all’acido ialuronico:

• levigare ed eliminare le rughe di espressione, come le zampe di gallina e le rughe glabellari;

• colmare piccole lesioni cicatriziali, come, ad esempio, i segni lasciati dall’acne;

• conferire volume a labbra particolarmente sottili;

• volumizzare gli zigomi cadenti;

• rimodellare il profilo;

• correggere gli esiti cicatriziali post-traumatici/chirurgici;

• donare volume a specifiche parti del corpo, come glutei, seno e polpacci


donna con occhiali idea

prenota la tua visita gratuita

Questi filler non sono tutti uguali: la loro composizione si differenzia, infatti, in base al loro utilizzo. E in base alla tipologia di filler varia anche la loro durata: si va dai 2/3 mesi dei filler ad assorbimento ultrarapido utilizzati per cancellare le piccole rughe, fino ai 12/24 mesi dei filler ad assorbimento lento utilizzati per aumentare il volume delle labbra e degli zigomi, per rimodellare il profilo e per portare volume a seno, glutei e polpacci.



Prenota un appuntamento
Visita Gratuita, Clicca per chiamare
+393477191486
oppure Invia la richiesta compilando il modulo, verrai contattato dal centro più vicino.

I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.